Bike Park Frontignano

piantina_bikepark

Situato nel cuore del Parco Nazionale dei Sibillini alle pendici del Monte Bove (1250 msl)  è il punto di riferimento dei Bikers dell’Italia centrale, si possono praticare tutte le discipline legate alle due ruote grasse: mountain bike, downhill, enduro,  free ride e all mountain, l’intera area, più di 380 km che si sviluppano a partire dai 750 metri fino ai 1900 metri, offre:

380 Km di sentieri Compresi tra  750 e 1900 metri

un impianto di risalita

20 sentieri segnalati con possibilità di escursioni  con istruttori di SIMB e dell’accademia Italiana MTB

officina e noleggio

32 Giri ENDURO di varie difficoltà con percorrenze da 20 a 75 km.

disponibilità di navetta per le risalite

 

Descrizione percorsi:

ALL MOUNTAIN:  Percorsi caratterizzati da dislivelli e passaggi in punti panoramici
FREE RIDE:  Per girare sui nostri monti, nel mistero della Sibilla e affrontando qualche salita ma soprattutto emozionanti discese.
DOWN HILL:  Percorsi per gli amanti della discesa e della velocità con discese mozzafiato. Percorsi per i più esperti.

ENDURO:  Disciplina definita anche Backcountry, richiamando nella definizione la corrente degli snowboarder che si portano la tavola sulla cima e poi scendono, un po’ quello che fa l “all mountain biker”. L’Enduro arriva in Italia più o meno nel 2007 grazie ad un gruppo di amici con la prima gara a livello nazionale. Grinta, coraggio, forza e divertimento sono le regole fondamentali per raggiungere la cima pedalando e cercare di essere più veloci possibili nella discesa. Splendida unione tra Cross Country e Downhill, l’Enduro rappresenta oggi una disciplina in grande fermento, un nuovo capitolo per la storia della MTB